PARTICOLARITA' DELLE SAGRE

Il ballo del Camjuzzu i Focu, chiude la manifestazione festiva. Si riferisce all'incendio delle navi musulmane ad opera dei cristiani nella battaglia di Lepanto.

In occasione di sagre e feste popolari le vie dei paesi sono allietate dai Giganti, due enormi fantocci di cartapesta, ballati da uomini seguendo i suoni dei tamburi.

 

   

Ogni sagra รจ accompagnata da spettacoli folkloristici e dalle classiche "bancarelle" provenienti dai paesi limitrofi colme di oggetti tipici. I fuochi d'artificio sottolineano rumorosamente i momenti della giornata e ne segnano con fantasmagorici spettacoli la conclusione.

 

<<INDIETRO